Misure di contenimento

Sanificazione

Tutte le nostre imbarcazioni vengono igienizzate e sanificate prima di ogni check-in con un trattamento ad ozono. In seguito ad ogni intervento viene rilasciato regolare certificato che garantisce l’avvenuta sanificazione degli ambienti.

La Now Charter si avvale di un’azienda esterna che è in grado, con macchinari professionali ad ozono, di sanificare e di certificare l’igienizzazione ai massimi livelli delle nostre imbarcazioni.

L’intervento effettuato da personale qualificato e dotato dei DPI necessari consiste nell’abbattimento della carica batterica e virus tramite due processi consecutivi.

Una volta che gli ambienti sono stati normalmente puliti, il personale addetto si dedica ad eseguire un passaggio manuale con particolare attenzione ai punti più critici sanificando con presidi medici chirurgici registrati le superfici toccate di frequente dai lavoratori e clienti (muri, porte, finestre, superfici dei servizi igienici, maniglie, pulsantiere, età).

Successivamente mediante nebulizzatori (manuali o elettrici) o tramite macchine generatrici di vapore sanificano gli ambienti con presidi autorizzati dal Ministero della Salute per il contenimento di Covid-19. Lasciato agire il presidio sulle superfici provvedono a saturare gli ambienti con generatori certificati di ozono. A saturazione avvenuta, verificata tramite apposito misuratore, vengono spenti i generatori e si provvede ad areare i locali fin tanto che i livelli di ozono non sono ristabiliti a valori previsti per legge.

Misure di contenimento

Ozono

La sanificazione tramite Ozono è un metodo completamente sicuro.
Essendo un gas instabile, pochi minuti dopo l’utilizzo l’Ozono rilasciato nell’ambiente si trasforma in normale Ossigeno, senza lasciare alcun tipo di tracce o residui chimici, senza lasciare odori sgradevoli o macchie sui tessuti.

L’Ozono è un gas composto da Ossigeno trivalente (O3) che si forma naturalmente nell’atmosfera grazie alle scariche elettriche dei fulmini durante i temporali e in alta quota grazie all’azione dei raggi solari ultravioletti.
Ha un elevato potere ossidante che può essere sfruttato per la pulizia e la sanificazione di oggetti e ambienti.

L’Ozono è in grado di degradare ed eliminare qualunque elemento inquinante o nocivo come virus, acari, insetti, spore, muffe, sostanze chimiche dannose e persino fumo e odori, il tutto in maniera totalmente naturale.
Inoltre, essendo un gas più pesante dell’aria riesce ad agire anche nei punti più nascosti e difficilmente raggiungibili, impossibili da igienizzare a fondo con un classico lavaggio.

Il potere igienizzante dell’Ozono è maggiore di quello del cloro e dei detergenti chimici più diffusi.

Misure di contenimento

Legislazione italiana ed europea

L’ozono è stato riconosciuto dal ministero della salute (protocollo n. 24482 del 31 luglio 1996) presidio naturale per la sterilizzazione degli ambienti contaminati da batteri virus spore ecc. e infestata da acari insetti ecc. Il Ministero della Salute con CNSA del 21/10/2010 ha inoltre riconosciuto l’utilizzo dell’Ozono nel trattamento dell’aria e dell’acqua come agente disinfettante e disinfestante.

Utilizzato dal 2003 per la disinfezione e sterilizzazione nei processi di imbottigliamento dell’acqua, è regolamentato ai fini alimentari dalla Direttiva 2003/40/CE della commissione EFSA del 16 maggio 2003.

Schede tecniche e di sicurezza dei prodotti impiegato e certificati disponibili su richiesta.